Eviaggiatori Blog

- Iscriviti

Paestum e Agropoli: Cilento d'amare

martedì 28 febbraio 2012 alle 15:57

KORE: IL RISVEGLIO DELL’ENERGIA FEMMINILE

Dall’8 all’11 marzo 2012 appuntamento a Paestum per "Kore: il risveglio dell’energia femminile":

incontri, dibattiti, musica e spettacoli organizzati dall’associazione Artemide in partenariato con la

Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta.

Una Festa della Donna lunga quattro giorni per incontrarsi e confrontarsi su tutti gli aspetti della

vita delle donne: dalla politica alla salute, dal lavoro alle difficili battaglie delle donne del sud del

mondo passando per una riflessione sulle nuove famiglie che si creano e vivono nella nostra

società. Sono questi i temi centrali dei seminari che vedranno la partecipazione di relatrici

provenienti da tutto il territorio nazionale.

A distanza di 36 anni dall'ultima tappa di rilievo del movimento femminista, il convegno nazionale

che si tenne proprio a Paestum il 5-6 e 7 dicembre 1976 dove si confrontarono circa 800

femministe, la manifestazione è l'occasione per una riflessione sulla recente rinascita del

movimento delle donne e sugli intrecci delle rivendicazioni femminili con la politica e l'economia

della nostra società.

Sarà la stessa Soprintendenza, nel Museo Archeologico Nazionale, ad aprire i lavori con la

narrazione del mito di Kore, la dea che incarna la forza rigeneratrice della natura, e con

l’illustrazione delle testimonianze archeologiche legate a culti femminili nel territorio, tuttora

presenti e vivi in alcune tradizioni che, seppure modificate sotto alcuni aspetti, si tramandano da

centinaia di anni.

I seminari legati all’attualità, i concerti e gli spettacoli si svolgeranno presso la sala conferenze del

Granaio dei Casabella, sempre a Paestum, secondo questo programma: "Sotto il segno di Athena:

donne e politica"; "Tra Ermes e Afrodite: tutto l'amore del mondo"; "Hestia Tamia: donne ed

economia"; "Nelle mani di Artemide: libere di scegliere" sulla medicalizzazione del parto e "Sin by

Silence" il peccato del silenzio sulla violenza contro le donne; "Donne in marcia: le lotte femminili

nel sud del mondo".

Info e programma completo su www.donnediartemide.org

http://www.facebook.com/events/287111544676880/

 

by Ida C. il martedì 28 febbraio 2012 alle 15:57 Commenti ( 3 )


domenica 12 febbraio 2012 alle 14:16

Le Strade della Mozzarella e MSC lanciano il primo PhotoFood dedicato all'alimen



Parte il primo contest dedicato all’Alimentazione Mediterranea organizzato da Le Strade della Mozzarella e da MSC Crociere. Protagonisti di due concorsi riservati a tutti gli appassionati food blogger saranno i colori, i profumi ed i sapori del mediterraneo ingredienti della vita di tutti noi ed elementi indimenticabili, essenza di ogni viaggio tra storia, cultura e tradizioni millenarie.
I Food Blogger potranno partecipare ad una o entrambe le due sezioni previste, con una ricetta o una fotografia e vincere un soggiorno a Paestum in occasione della convention enogastronomica Le Strade della Mozzarella che si svolgerà presso l’incantevole Parco Capodifiume Ristorante Le Trabe dal 7 al 9 maggio prossimi.

Saranno dieci i vincitori di ognuna delle due categorie, Mediterranean Recipe Contest prevede la segnalazione sul proprio Blog di ricette aventi per protagonista l’artigianale mozzarella di bufala, mentre per partecipare a Mediterranean Still Life si dovrà scattare e pubblicare una fotografia che interpreti uno o più ingredienti dell’alimentazione mediterranea.
I premiati saranno graditi ospiti della Città di Paestum e potranno partecipare ai lavori della Convention, dove dal 7 al 9 maggio si deciderà il primo classificato della categoria dedicata alle ricette che partirà sulla SINFONIA per un viaggio alla volta delle più belle città del Mediterraneo. In occasione della manifestazione di maggio si svolgerà il Foto Live Contest aperto a tutti i Food Blogger che vorranno catturare un’immagine emblematica e suggestiva de Le Strade della Mozzarella. L’autore dello scatto più bello, giudicato dal popolo di Facebook salperà a bordo della SINFONIA per un viaggio tra i profumi del mediterraneo.

I regolamenti su www.lestradedellamozzarella.it

by Ida C. il domenica 12 febbraio 2012 alle 14:16 Commenti ( 6 )


martedì 17 gennaio 2012 alle 10:08

Paestum,dal 7 al 9 Maggio a torna la convention dedicata alla Mozzarella

 

Presentato pochi giorni fa a Bruxelles il programma della prossima edizione della convention enogastronomica Le Strade della Mozzarella che si svolgerà a Paestum dal 7 al 9 maggio 2012.

Sarà l’incantevole Parco Capodifiume Ristorante Le Trabe la location nella quale i famosi chef ospiti interverranno presentando le loro interpretazioni della bufala artigianale e dell’alimentazione mediterranea. Il territorio di Paestum al completo con i suoi numerosi agricoltori di qualità, gli allevatori, i produttori di mozzarella, gli imprenditori turistici ed i vari sponsor e partners.  anche per la prossima primavera hanno unito le forze per creare uno dei più importanti eventi di settore del’Italia.

Numerosi gli chef che hanno scelto d’intervenire nel programma della manifestazione e che ci forniranno spunti di riflessione e suggestioni intorno al tema del “viaggio” per sviluppare un approccio alla lettura del territorio per comprenderlo senza andare alla ricerca di semplici conferme o illusioni. Sarà Gennaro Esposito ad aprire gli interventi della convention seguito a ruota nell’arco dei tre giorni da Davide Scabin, Mauro Uliassi, Chicco Cerea, Ilario Vinciguerra, Igles Corelli, Francesco Sposito, Christian e Manuel Costardi, Paolo Barrale, Giovanni Mariconda,   Antonio Pisaniello, Gionata Rossi,  Lorenzo Principe, Pasquale Torrente, Raffaele Vitale,  Frank Rizzuti, Marianna Vitale, Giuseppe Costa, Pino Lavarra, Peppe Daddio, Andrea Aprea. Apertura internazionale attraverso la partecipazione del bistellato chef parigino  Jean-François Piège, che fornirà un’attesa interpretazione dell’alimentazione mediterranea. 

Momento di confronto per chi crede nella valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche e nella cultura della professionalità con i massimi esponenti del mondo della comunicazione enogastronomica che parteciperanno all’iniziativa tra cui Enzo Vizzari direttore della Guida dell’Espresso, Luigi Cremona curatore della Guida del Touring Club, Clara Barra curatrice della Guida dei ristoranti del Gambero Rosso, Paolo Marchi ideatore di Identità Golose.

A chiusura di ognuna delle tre giornate Luciano Pignataro, food and wine writer, presenterà interessanti appuntamenti. Si aprirà con il tradizionale “Looking for White” laboratorio che ci porterà alla ricerca del miglior fiano cilentano da abbinare alla mozzarella prodotta dai caseifici paestani con la presenza di Maria Sarnataro delegata AIS del Cilento, per continuare con un ”Omaggio all’Abruzzo”, degustazione delle più importanti etichette di Trebbiano a fermentazione spontanea d’altura  a cui parteciperanno i giornalisti Roberto de Viti e Cristina Mosca, per concludere mercoledì sera con “Le Perle della Campania: 20 eccellenze Food&Wine”.

La manifestazione partirà con un  laboratorio di PhotoFood diretto da Laurence Mouton, la fotografa dei grandi chef francesi e consentirà ai partecipanti di acquisire competenze specifiche nel campo della fotografia del cibo, continuerà l’evento con varie sezioni tematiche tra cui quella dedicata alla pizza, incontreremo  Enzo Coccia con le sue gustose interpretazioni di pizza fritta e gli artigiani della pizza tipica Cilentana.  Appuntamento poi con gli artigiani del gusto tra i quali Paolo Parisi, Salvatore De Riso e Simone Fracassi. Anche alcuni momenti di approfondimento letterario con gli interventi di Gaetano Cappelli dedicato alla cucina lucana, motivo conduttore di tanti suoi romanzi e la presentazione del libro  “l’Ingrediente Segreto” di  Heinz Beck.

Continuerà le sinergia con l’A.M.I.R.A. Paestum  che presenterà la XIX edizione del Gran Premio dei Templi, gara flambée dedicata alla carne di bufalo ed ai vini del Cilento, con l’ONAF che curerà un confronto alla cieca tra mozzarelle di bufala dei diversi territori d’origine, con l’AIS delegazione del Cilento che guiderà una degustazione dedicata all’evoluzione della viticoltura cilentana. Potremo inoltre approfondire la nostra conoscenza delle acque con un laboratorio dedicato alle acque minerali ed ai loro abbinamenti con Giuseppe Dadà, responsabile qualità di Ferrarelle e riflettere sui molteplici aspetti  delle relazioni che si instaurano tra i fornelli con la giornalista parigina Alba Pezone e la blogger Monny B.

Inoltre nei week end precedenti la manifestazione si svolgeranno numerose iniziative all’interno dei caseifici e dei ristoranti di Paestum. www.lestradedellamozzarella.it

 

 

 

Paestum Le strade della Mozzarella dal 7 al 9 maggio 2012

Programma

 

 

 

Lunedì 7 maggio

 

La Bufala in viaggio ….andata e ritorno…

Grandi chef, professionisti della comunicazione ed artigiani del gusto offrono il loro punto di vista sul prodotto simbolo del Sud Italia, insieme ai produttori di Mozzarella di Paestum in tre grandi giornate di scoperta, confronto e dibattito.

 

Incontro con:

 

* Ore 10.30 “Fotografare il Cibo”, seminario tecnico e pratico di fotografia diretto da Laurence Mouton, con Alba Pezone

 

* Ore 12.30 Gennaro Esposito, Torre del Saracino, Vico Equense (NA).

 

* Ore 14.00 Davide Scabin, Combal.Zero, Rivoli (TO), modera Enzo Vizzari

 

* Ore 15.30 Mauro Uliassi, Uliassi, Senigallia (AN)

 

* Ore 16.30 “Gli Artigiani del Gusto”, con Simone Fracassi

 

* Ore 17.00 Chicco Cerea, Da Vittorio, Bussaporto (BG)

 

* Ore 18.30 Ilario Vinciguerra, Vinciguerra Restaurant, Gallarate (VA), modera Clara Barra

 

Ore 19.30  Looking For White

Alla ricerca del miglior abbinamento tra il Fiano del Cilento e la Mozzarella di Bufala Campana dei produttori di Paestum, a cura di Luciano Pignataro, con Maria Sarnataro delegata AIS

Prenotazione obbligatoria, 40 posti, costo 15 euro

 

 

*Ai laboratori si potrà accedere in maniera gratuita, previa prenotazione. Numero limitato di posti, per prenotare prenotazioni@lestradedellamozzarella.it

 

 

Martedì 8 maggio

 

Il Gusto del Viaggio per interrogarsi e comprendere, senza andare alla ricerca di semplici conferme o nutrire illusioni.

 

Incontro con:

 

Ore 10.00 XIX Gran Premio dei Templi, Gara Flambée “Carne di Bufalo e Vini del Cilento”, a cura dell’A.M.I.R.A. Paestum.  Ingresso libero senza prenotazione

 

* Ore 12.00 Igles Corelli, Ristorante Atman, Pescia (PT) Francesco Sposito, Taverna Estia, Brusciano (NA)

 

Ore 13.30 Heinz Beck , presentazione del libro “L’Ingrediente Segreto”.

Ingresso libero senza prenotazione

 

* Ore 15.00 Christian e Manuel Costardi, Christian e Manuel – Hotel Cinzia, Vercelli,

modera Enzo Vizzari

 

Ore 16.00 La viticoltura del Cilento. Laboratorio a cura dell’AIS delegazione del Cilento

 

* Ore 16.30 “Cucinare Insieme, nutrimento per i rapporti familiari e metodo di costruzione del gruppo” con Monny B ed Alba Pezone, modera Laura Guerra.

Ingresso libero senza prenotazione

 

 

 

Ore 17.00 Incontro con Salvatore De Riso, Sal De Riso, Tramonti (SA).

Ingresso libero senza prenotazione

 

* Ore 18.00 In viaggio con il  “Maccaturo” pensato e creato da

Paolo Barrale, Marennà, Sorbo Serpico (AV)

Giovanni Mariconda,  Taberna Vulgi, Santo Stefano del Sole (AV)

Antonio Pisaniello, La Locanda di Bù, Nusco (AV)

Gionata Rossi, Ossi di Seppia, Firenze

Lorenzo Principe, Luna Galante, Nocera Superiore (SA)

Pasquale Torrente, Il Convento, Cetara (SA)

Raffaele Vitale, Casa del Nonno 13, Mercato San Severino (SA)

Modera Luigi Cremona

 

* Ore 19.00  “Quale acqua per la Mozzarella

Laboratorio dedicato al mondo delle acque a cura di Giuseppe Dadà, responsabile qualità Ferrarelle, in collaborazione con l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggio

 

* Ore 20.00 Omaggio all’Abruzzo

Il Trebbiano d’Abruzzo d’altura a fermentazione spontanea: con i bianchi di Pepe, Valentini, Valle Reale, a cura di Luciano Pignataro con Cristina Mosca e Roberto De Viti

 

 

*Ai laboratori si potrà accedere in maniera gratuita, previa prenotazione. Numero limitato di posti, per prenotare prenotazioni@lestradedellamozzarella.it

 

 

Mercoledì 9 maggio

 

Il senso del viaggio….vuoto, se non si è disposti a mettere in discussione la superiorità di cui siamo intimamente certi.

 

Incontro con:

 

* Ore 11.30 Enzo Coccia, Pizzaria La Notizia, Napoli, modera Laura Gambacorta

 

* Ore 12.30 “In viaggio verso il Sud”

Frank Rizzuti, Antica Osteria Marconi, Potenza

Marianna Vitale, Sud, Quarto (NA)

Giuseppe Costa, Il Bavaglino, Terrasini (PA)

Modera Paolo Marchi

 

* Ore 14.00 Pino Lavarra, Rossellinis, Ravello (SA)

 

Ore 15.00 Gaetano Capppelli, presentazione del libro “Baci a Colazione”.

 Ingresso libero Ingresso libero senza prenotazione

 

Ore 16.00 Mozzarella di Bufala, territori a confronto, laboratorio a cura dell’ONAF

 

* Ore 17.00 “I Percorsi della Cucina Italiana”

Incontro con Peppe Daddio, Dolce&Salato, Maddaloni (CE), modera Monica Piscitelli

 

* Ore 18.00 “Gli Artigiani del Gusto”, Paolo Parisi

 

* Ore 19.00 Jean-François Piège, Thoumieux, Parigi, modera Enzo Vizzari

 

Ore 20.00 Luciano Pignataro Blog Collection “Le Perle della Campania: 20 eccellenze Food&Wine”

Ingresso libero senza prenotazione

 

* Ai laboratori si potrà accedere in maniera gratuita, previa prenotazione. Numero limitato di posti, per prenotare prenotazioni@lestradedellamozzarella.it

by Ida C. il martedì 17 gennaio 2012 alle 10:08 Commenti ( 2 )


domenica 13 novembre 2011 alle 11:19

Paestum presenta l'offerta territoriale al World Travel Market di Londra

Dieci cartelloni pubblicitari di Paestum presenti nelle pensiline degli autobus del centro e una serata dedicata alla mozzarella e ai prodotti del territorio presso diversi locali di tendenza tra Chelsea, Notting Hill, Kensinghton, Piccadilly, Soho e Covent Garden. Queste le attivita' di maggiore richiamo che il Comune di Capaccio Paestum presenta a Londra, nell'ambito delle azioni legate alla partecipazione al WTM, la piu' importante fiera del Turismo Europeo, che si svolge nella capitale britannica dal 7 al 10 novembre, tappa prevista nell'ambito del Paestum Winter Tour 2011, annuale progetto di marketing e promozione territoriale ideato dall'Assessorato al Turismo del Comune di Capaccio Paestum e dall'Istituzione Poseidonia. L'appuntamento londinese rappresenta un punto di incontro importante tra gli operatori internazionali e un momento per intrecciare relazioni con il mercato del Regno Unito, che risulta essere attualmente uno dei più interessati all'offerta culturale ed enogastronomica italiana. Per migliorare i livelli di conoscenza di Paestum e della sua offerta territoriale, sono stati concordati dai rappresentanti istituzionali di Capaccio Paestum (i consiglieri delegati al Turismo Carmine Caramante e Raffaele Barlotti, il segretario dell'Istituzione Poseidonia Albert Sapere e la dottoressa Barbara Guerra, consulente marketing del Comune) numerosi appuntamenti per presentare il territorio, partendo dall'area archeologica alla risorsa mare passando per gli itinerari consigliati da "Le Strade della Mozzarella".
"Siamo davvero soddisfatti dei risultati e del livello raggiunto - dichiarano i delegati al Turismo, consiglieri Carmine Caramante e Raffaele Barlotti - sul piano delle azioni di marketing territoriale e di posizionamento turistico di Paestum e del suo territorio. Un'attivita' nuova, mai intrapresa in passato, che dara' frutti concreti a breve e nel medio lungo termine. Portare il nome di Paestum, la sua offerta turistica ed enogastronomica a Londra non e' stato facile, ma il grande lavoro di programmazione da noi svolto lo ha consentito. La chicca dei cartelloni pubblicitari di Paestum nel cuore della city e' un tassello storico, un sogno che per noi si realizza, e per il quale ringraziamo doverosamente la Provincia di Salerno, nelle persone del Presidente Edmondo Cirielli e dei funzionari dottor Ciro Castaldo e dottor Francesco Rega, per il loro sostegno e per l'attenzione costante che dedicano a Paestum come propulsore di immagine". 

by IDA C. il domenica 13 novembre 2011 alle 11:19 Commenti ( 3 )


lunedì 31 ottobre 2011 alle 12:28

La Mozzarella di Paestum su Rai Uno


Le telecamere de “La Vita In Diretta”, popolare programma di RaiUno
condotto da Mara Venier, sono arrivate a Capaccio Paestum per un
intero servizio speciale. L’inviato Dado Coletti, dopo averne avuto
notizia durante uno degli eventi promozionali organizzati
dall'Assessorato al Turismo del Comune, ha desiderato percorrere “Le
Strade della Mozzarella” per presentare i segreti di una mozzarella di
bufala dal gusto inimitabile. L’arrivo delle telecamere della Rai ha
creato l’occasione per Gino Palladino di esibirsi nella sua ormai
famosa performance di “mangiatore di mozzarella”. Sotto l’occhio
vigile della telecamera, il poliedrico Gino ha ingurgitato un chilo di
bocconcini in un minuto e quarantatre secondi, battendo di nuovo il
suo stesso record mondiale. Subito dopo la scorpacciata di mozzarella,
Gino, insieme a Dado Coletti, ha raggiunto Capaccio Capoluogo per
presentare i suoi amici e la sua famiglia. Numerose le immagini girate
alla produzione di mozzarella, agli allevamenti e soprattutto all’area
archeologica di Paestum.


“Per noi – dichiarano i delegati al Turismo, consiglieri Carmine
Caramante e Raffaele Barlotti – è stata un’ulteriore e prestigiosa
occasione per presentare l’offerta turistica e l’itinerario
enogastronomico che anche nel 2012 vedrà l’appuntamento con l’evento
“Le Strade della Mozzarella – Culture Mediterranee” nel mese di
maggio”. Il servizio realizzato a Capaccio Paestum sarà mandato in
onda nei prossimi giorni.

by Ida C. il lunedì 31 ottobre 2011 alle 12:28 Commenti ( 3 )




Pagina 1 articoli totali : 25 ( Articoli ogni pagina: 5 )

Blog visto 13718 volte

A proposito di IDA
Invia un messaggio privato a PAESTUMIDA

Guarda il profilo di PAESTUMIDA

Sesso: Donna

Segno zodiacale: Leone

Provenienza: NAPOLI

Iscritto il: 24/01/2011 10:45:51

Sito preferito:

Interessi:



Indice articoli: PAESTUMIDA
KORE: IL RISVEGLIO DELL’ENERGIA FEMMINILE
Le Strade della Mozzarella e MSC lanciano il primo PhotoFood dedicato all'alimen
Paestum,dal 7 al 9 Maggio a torna la convention dedicata alla Mozzarella
Paestum presenta l'offerta territoriale al World Travel Market di Londra
La Mozzarella di Paestum su Rai Uno


Articoli recenti
curiosando
curiosando
curiosando
curiosando
curiosando


Blog eviaggiatori


Eviaggiatori

eviaggiatori è una realizzazione Frappyweb Vietata la riproduzione anche parziale.
 eviaggiatori non è responsabile del contenuto dei siti collegati. Privacy contatto