Eviaggiatori Blog

- Iscriviti

marocco

venerdý 23 agosto 2013 alle 15:51

marocco

Per una prima tour Marocco, il percorso classico di due settimane è un circuito chiamato combinato " Città Imperiali marocco" e un altro circuito chiamato " Grand Sud Marocco ". Le quattro città imperiali sono Rabat, Meknes, Fez e Marrakech. Come avete solo due settimane, vi suggerisco di Meknes cadere e dedicare il tempo e recuperato a Essaouira, che non sempre trova sui canali tradizionali.

Probabilmente si arriverà a Casablanca, che è collegato a Montreal con voli diretti Royal Air Marocco. In questa città molto meno pittoresco di altre città marocchine, solo la Moschea Hassan II (la più grande al mondo dopo la Mecca) merita davvero un po 'di attenzione (si entra solo attraverso Tours).

Anche se più piccolo di Casablanca, Rabat, la capitale è il paese più interessante, e soprattutto piacevole da girare a piedi. Abbiamo anche visitare la vicina cittadina di vendita. Sarà quindi procedere a Fes che merita indugia due giorni per visitare i palazzi, madrase (scuole coraniche), fondouks (ostelli RVers) e souk della medina enorme. Se si desidera che i siti dell'antichità, tra Rabat e Fes, includerà una visita ai resti dell'antica città romana di Volubilis.

Il prossimo passo dovrebbe essere Merzouga, una piccola città che funge da gateway per le dune di Erg Chebbi, (un erg è un grande distesa di dune di sabbia, che è l'immagine che abbiamo del Sahara) . Tra Fes e Merzouga attraverso lo spettacolare scenario dell'Alto Atlante, con cime che raggiungono i quasi 4000 metri e si passerà attraverso le gole di Ziz.

Dopo Merzouga, si testa Tinerhir, dove tour partono per la Todra. Sarà quindi lungo la valle del Dades, punteggiato da ksars (che sono villaggi fortificati) e palmeti, a Ouarzazate. In questa città, solo la kasbah Taourirt (una kasbah è una zona fortificata) merita una certa attenzione, ma 32 km più a nord, il Ksar di Ait Benhaddou (patrimonio mondiale dell'UNESCO) è il villaggio rafforzato il più spettacolare del paese.

Prossimo passo: Marrakech, dove passeggiando sulla piazza Jemaa el Fna, il souk e il dedalo di stradine della medina potrete tenere almeno due giorni. Prima di andare a volare a Casablanca, che fornirà anche un passo a Essaouira, in cui è possibile combinare le visite (porto di pesca, il parapetto del muro al bordo del mare e souk) e la spiaggia.

Per quanto riguarda i viaggi, alcuni viaggi potrebbe essere fatto in treno (da Casablanca a Fes via Rabat, ecc), ma la maggior parte del corso devono essere in bus in loop. Entrambe le società hanno una eccellente rete di servizio dei Supratours paese (www.toursmarocco.com), che opera in aggiunta alla rete ferroviaria. I prezzi sono moderati e veicoli confortevoli e moderne. Con contro, tra Fez e Marrakech, consiglio di noleggiare una macchina che farà deviazioni necessarie per ammirare luoghi come la gola di Todra, Erg Chebbi e altri, come la gole del Dades, che sono non menzionati su questa rotta. In caso contrario, verrà utilizzato tour operator locali.

 

by infoTours il venerdý 23 agosto 2013 alle 15:51 Commenti ( 1 )



  

Pagina 1 articoli totali : 1 ( Articoli ogni pagina: 5 )

Blog visto 1360 volte

A proposito di mohammed
Invia un messaggio privato a infotours

Guarda il profilo di infotours

Sesso: Uomo

Segno zodiacale: Leone

Provenienza: roma

Iscritto il: 19/08/2013 04:29:57

Sito preferito: www.toursmarocco.com

Interessi: Escursioni nel deserto del Marocco escursione e cammello o 4 x 4, scoprire il deserto del Marocco, guest house a Zagora, Tours.



Indice articoli: infotours
marocco


Articoli recenti
saleggshoes
curiosando
saleggshoes
nostagoose
saleggshoes


Blog eviaggiatori


Eviaggiatori

eviaggiatori Ŕ una realizzazione Frappyweb Vietata la riproduzione anche parziale.
 eviaggiatori non Ŕ responsabile del contenuto dei siti collegati. Privacy contatto