Eviaggiatori Blog

- Iscriviti

alla scoperta di me stessa

venerdý 26 agosto 2011 alle 12:46

viaggiare da soli aiuta a ritrovarsi?

 cosa fare quando si giunge a quel fatidico punto nella vita in cui ti rendi conto di essere in una posizione di stallo? se mi rifaccio alla famosa e sempre più in auge legge dell'attrazione, devo rispondermi che tutto ciò che mi è accaduto, e sopratutto non accaduto, è in realtà unicamente merito mio. e allora bisogna essere positivi, pensare che tutto ciò che è nostro desiderio avere è in realtà a nostra portata, basta solo cambiare il nostro modo di vedere le cose, o semplicemente la prospettiva attraverso la quale modificamo sensazioni, percezioni, stato d'animo. ok, sembra facile, ma ti senti dopo un pò comunque in stallo, mosca sotto un bicchiere, completamente in balia di un presente che è copia rotativa di un passato che continua a riprodursi, ancora, e ancora. e allora mi chiedo se un viaggio aiuterebbe, da sola, in giro per le strade di una citta sconoscita. filosofi antichi e modermi disserterebbero per ore sull'importanza di affrontare un cammino in cui l'unico a rispondere alle tue domande sei propio tu, e allora mi prende la smania di provare, lontana dai soliti luoghi e persone e faccende di un lavoro che ti sospende sul capo il suo peso di precarietà che dura da decenni e che oramai ti soggioga al punto di non sapere neanche più se sia un bene o male che quella fune si spezzi. e quindi mi ritrovo a chiedermi " ma come cavolo faccio a girare per le vie di stradine sconosciute pretendendo di trovarmi se col mio inglese stentato sarei troppo occupata a chiedermi dove cavolo sono fisicamente?" forse dovrei cominciare con una meta nostrana, che non mi alletta per nulla e mi spinge a chiedermi se per caso questo dilemma, con tanto di scusa, non sia unicamente che un istintivo tentativo di autosabotaggio. mah! mi toccherà rifletterci su. ancora. oppure chiedermi se sia la paura a far scattare questo "autosabotaggio" con tanto di previsioni catastrofiche tipo titoli di studio aperto, o viceversa. che ne pensi lasnubes? che ne pensate voi? 

by lasnubes il venerdý 26 agosto 2011 alle 12:46 Commenti ( 0 )



  

Pagina 1 articoli totali : 1 ( Articoli ogni pagina: 5 )

Blog visto 1535 volte

A proposito di LIBERA
Invia un messaggio privato a lasnubes

Guarda il profilo di lasnubes

Sesso: Donna

Segno zodiacale: Ariete

Provenienza: TORRE DEL GRECO

Iscritto il: 06/08/2011 12:49:09

Sito preferito:

Interessi:



Indice articoli: lasnubes
viaggiare da soli aiuta a ritrovarsi?


Articoli recenti
curiosando
curiosando
curiosando
curiosando
curiosando


Blog eviaggiatori


Eviaggiatori

eviaggiatori Ŕ una realizzazione Frappyweb Vietata la riproduzione anche parziale.
 eviaggiatori non Ŕ responsabile del contenuto dei siti collegati. Privacy contatto